Ci Siamo Amati - Marlene Kuntz

Hey, ho goduto proprio a tutto spiano
e mi ? successo solamente pochi secondi fa.
Una gioia mi ha beato il viso
vagolante di felicit?

e qualcosa certo non da meno
ha preso vita per impadronirsi tutto di me,
proiettandomi in un paradiso
(non ci pensate...artificiale non ?):

contagiosamente un batticuore
da magnifica ed emozionale elettricit?.

Girami dentro dunque, non ti fermare,
sono a regola d'arte, sono come mi vuoi.
Ti giro dentro, che mi va di parlare
della cosa speciale che succede fra noi.

Pi? veloce di un mortal veleno
hai bloccato i gangli della mia normalit?
e nell'estasi mi sono arreso
alla tua irresistibile musicalit?.

Ti ho voluta senza pormi freno
e mi hai pervaso quasi fossi la mia divinit?.
Ora che son fuori dal paradiso
lascia con me le tue sonorit?

per tenere vivo un batticuore
da magnifica ed emozionale elettricit?.

Girami dentro dunque, non ti fermare,
sono a regola d'arte, sono come mi vuoi.
Ti giro dentro che mi va di parlare
della cosa speciale che succede fra noi.
Quando il crescendo arriva fatti guardare:
sar? in fregola d'arte, proprio come mi vuoi.
Suonami dentro, che mi va di parlare
dell'orgasmo finale che si sfoga tra noi

view 3,572 times

comments