Una Canzone Arresa - Marlene Kuntz

Tocchi le foglie al sole
(che sempre invochi su di te)
poggiata al ramo e nel cuore
il desiderio ardente di attrarre la mia piet?

Dispieghi con passione sdegnose verit?
Io abbasso gli occhi e geme
la pena che nascondo alla tua vista

C'? la brezza che disegna la tua infelicit?
fra le ortiche e questo pezzo di cielo
sempre pi? invisibile, inviolabile

Racconti delusioni
e il tempo che non c'? pi?
? un libro fra le mani:
lo leggi commovente in fiera dignit?

"...gemma che effondi ardore,
anche se non lo sai,
io potrei darti amore..."
Da un varco scende il sole sul mio viso

view 2,712 times

comments